Chi siamo

La Lega per l’Abolizione della Caccia è stata fondata nel 1978 a Milano.

Ha 43 sezioni in 14 regioni italiane.

La sezione piemontese della LAC nasce nel 1989.

E’ riconosciuta come associazione ambientalista dal Ministero dell’Ambiente ai sensi della legge 8 luglio 1986, n. 349.

Promuove l’abolizione della caccia, la difesa della fauna, la conservazione ed il ripristino dell’ambiente, con iniziative giuridiche, politiche, culturali, educative, informative ed editoriali.


Cosa facciamo

Opera nel campo ambientale e per la tutela degli animali organizzando corsi e convegni nelle scuole, nelle piazze con campagne di sensibilizzazione atte al rispetto dell’ambiente e degli animali.

Promuove eventi culturali affini ai propri obiettivi e valori.

Ricorsi e iniziative legali contro calendari venatori illegittimi, ordinanze di uccisioni di animali, si costituisce parte civile nei processi contro bracconieri e inquinatori.

Ha dei nuclei di guardie venatorie e zoofile e organizza corsi di formazione.

In diverse zone d’Italia sono attivi campi antibracconaggio.


Corsi ed Eventi

Nulla di disponibile.